Sagrantino Montefalco Passito DOCG

sagrantino montefalco passito

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:Un bouquet di profumi unico in cui spiccano ginepro, cioccolato e caffè. Si presenta con un colore denso, compatto, e cremoso. Consistente e di bella eleganza. Un vino da invecchiare per anni. Si abbina a tozzetti o semplicemente da solo a fine pasto.

VINIFICAZIONE: Lavorato dopo 45 giorni di appassimento perde fino al 75% del suo peso in una camera a temperatura e umidità controllate, per poi fermentare circa 25 giorni con le bucce.

TERROIR: Il segreto della bontà dei vini sono i terreni di natura limo-argillosi moderatamente calcarei, profondi e freschi con esposizione a Sud-Est e sesto di impianto di 3.000 piante per ettaro.


VIGNETI:  Sagrantino 100%
DENSITÀ: 3500 piante per ha
DENOMINAZIONE: DOCG- Denominazione Origine Controllata e Garantita
ALTITUDINE: 400 m
TERRENO: Medio impasto, limo-argilloso
ETÀ VIGNETO: impiantato 1984 


FORMA DI ALLEVAMENTO: Cordone speronato alto
PRODUZIONE: 30 q.li/Ha
NUMERO DI BOTTIGLIE PRODOTTE: 1.500
MATURAZIONE: 24 mesi in legno + 12 mesi in acciaio
AFFINAMENTO: 12 mesi in bottiglia 


PERCENTUALE ALCOOL: 14,5%
TEMPERATURA IDEALE DI SERVIZIO: 14-16° C